Residenza

Dettagli dell'argomento

Servizi comunali, documenti, uffici, notizie ed eventi relativi a Residenza

Novità

Avvisi 23 Mar 2022

trasferimento in diritto di proprieta’ e/o rimozione dei vincoli di alloggi di edilizia residenziale pubblica in aree p.e.e.p. gia’ concesse in diritto di superficie

Si porta a conoscenza della popolazione che l’Amministrazione Comunale concede ai proprietari di alloggi edificati in aree PEEP (Piani Edilizia Economica Popolare) assegnati in diritto di superficie o in diritto di proprietà, la possibilità di riscattare la quota di area su cui è stato edificato l’immobile ed eliminare tutti i vincoli che gravano sull’alloggio, in base alle convenzioni al loro tempo stipulate.Ai sensi della legge 23 dicembre 1998, n. 448, con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 2 del 21/02/2022, il Comune di Petriolo ha approvato le procedure ed i criteri per:

  • La trasformazione del diritto di superficie in diritto in piena proprietà per le aree comprese nei Piani di Edilizia Economica e Popolare (P.E.E.P.) già concesse in diritto di superficie;
  • La rimozione dei vincoli di prezzo massimo di vendita e locazione anche per quelle aree già concesse in diritto di proprietà.
Si tratta di una opportunità e non di un obbligo. Ognuno potrà scegliere secondo la propria convenienza.
  • Costi da sostenere
La domanda può essere presentata in carta libera con apposizione di una marca da bollo del valore corrente di € 16,00, prediligendo la redazione del modello all'uopo predisposto, utilmente allegato al presente avviso (Modello 1 - Richiesta).È previsto un corrispettivo da pagare, che varia da abitazione ad abitazione che verrà determinato dal Servizio Urbanistica, Ambiente ed Edilizia Privata dell’Ente, e calcolato in base a quanto previsto dalla succitata delibera di Consiglio Comunale, in funzione della data di presentazione dell'istanza.I costi per la stipula della nuova convenzione saranno a carico del richiedente che avrà opportunamente individuato e comunicato il Notaio presso cui sottoscrivere i relativi atti.
  • Chi può fare richiesta
I soggetti singoli, ivi compresi gli assegnatari di cooperative e di imprese e le persone giuridiche che siano proprietari di alloggi realizzati in aree comprese in tutti i Piani di zona presenti sul territorio comunale, già concesse in diritto di superficie o in piena proprietà.
  • Quali sono i vantaggi
I cittadini che aderiscono all’iniziativa potranno divenire titolari effettivi in piena proprietà dell’edificio residenziale e connesse pertinenze evitando il passaggio gratuito al Comune alla scadenza della convenzione al tempo sottoscritta.Dalla data di stipulazione della nuova convenzione decadono tutte le limitazioni ed i vincoli stabiliti nella convenzione originaria, compreso il vincolo del prezzo massimo di cessione e/o locazione. Pertanto, a seguito della stipula dei nuovi atti tra le ditte assegnatarie ed il Comune, le ditte richiedenti dovranno rispettare solamente i vincoli derivanti da norme regolamentari edilizie, urbanistiche e commerciali, nonché le norme di legge relative agli immobili ed alle attività esercitate.
  • Documenti da presentare e tempistiche
I soggetti interessati dovranno presentare richiesta utilizzando i modelli all’uopo predisposti e di seguito elencati:
  1. Modello 1 – Domanda di trasformazione del diritto di superficie in diritto in piena proprietà e/o rimozione dei vincoli di alloggi realizzati in zone PEEP già concessi in diritto di superficie o in diritto di proprietà.
Alla domanda dovranno essere allegati:
  • Estremi della convenzione in diritto di superficie;
  • Copia dell’atto di assegnazione della singola unità immobiliare;
  • Copia di atti di acquisto;
  • Copia del regolamento di Condominio (millesimi generali) con l’indicazione della quota millesimale dell’unità immobiliare interessata alla richiesta;
  • Copia della planimetria catastale, in scala adeguata, dell’unità immobiliare (alloggio) interessata e relative eventuali pertinenze.
Entro 60 giorni dal ricevimento della richiesta, se completa sotto tutti gli aspetti, il Comune provvederà a comunicare il valore del corrispettivo per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà e/o per la rimozione dei relativi vincoli ad oggi gravanti sugli immobili per la loro libera circolazione sul mercato immobiliare.Il richiedente, qualora accetti, dovrà inviare una comunicazione scritta al Comune, allegando alla stessa la ricevuta di pagamento, mediante versamento alla Tesoreria Comunale, della prima rata pari al 50% del corrispettivo comunicato, che resterà invariato per 60 (sessanta) giorni a partire dalla data della proposta, trascorsi i quali il valore sarà soggetto ad aggiornamento ISTAT sulla base della variazione dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.La restante parte del corrispettivo dovrà essere versata entro la data di stipula della nuova convenzione da sottoscriversi tra le parti presso il Notaio prescelto da parte del richiedente.
  • Tempi di stipula della nuova convenzione
Entro 30 giorni dal ricevimento dell’accettazione verrà formalizzata la cessione dell'area e/o rimozione dei relativi vincoli mediante determinazione dirigenziale di accertamento e regolarizzazione.La trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà è disposta mediante stipula di nuova convenzione presso la sede del Notaio prescelto dal richiedente.
  • A chi rivolgersi
Per informazioni occorre rivolgersi direttamente a Comune di Petriolo – Servizio Urbanistica, Ambiente ed Edilizia Privata, il cui responsabile del procedimento ai sensi degli artt. 4 e 5, l. 241/1990 è l'arch. Daniela Medori, reperibile nei seguenti giorni e orai:
  • il mercoledì dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 18:30
  • il giovedì dalle ore 15:30 alle ore 18:30
presso l'Ufficio Tecnico Comunale sito in Via Telli, 8 - 62014 - Petriolo (MC) o ai seguenti recapiti:
  • telefono 0733/550601
  • e-mail: tecnico@comune.petriolo.mc.it
  • PEC: protocollo@pec.comune.petriolo.mc.it
 
  • Validità
La nuova convenzione, stipulata avanti un notaio scelto da parte della richiedente ditta, ha validità ed efficacia immediate al momento della trascrizione dell'atto nei pubblici registri.Si rammenta che le istanze possono essere presentate, preferibilmente secondo il Modello allegato al presente avviso, con le seguenti modalità:
  • in formato cartaceo presso l'Ufficio protocollo sito in Via Regina Margherita n.43 - 62014 - Petriolo (MC) negli orari di apertura al pubblico e nel rispetto della normativa nazionale e regionale atta ad evitare la diffusione della SARS-COV-2 (COVID-19);
  • con Raccomandata A/R al seguente indirizzo: COMUNE di PETRIOLO sito in Via Regina Margherita n.43 - 62014 - Petriolo (MC) - Servizio Urbanistica, Ambiente ed Edilizia Privata
  • in formato digitale al seguente indirizzo PEC: protocollo@pec.comune.petriolo.mc.it
 

Nessun altro risultato

Amministrazione

Servizi

Dichiarazione di cambio abitazione o residenza

Procedimento di cambio abitazione o residenza

Rilascio della carta d’identità cartacea per minorenni

Procedimento di rilascio o rinnovo della carta d'identità cartacea per minorenni residenti

Costituzione della convivenza di fatto

Procedimento di costituzione della convivenza di fatto

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri