Avvisi e segnalazioni

Referendum del 17 aprile 2016 – Voto degli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e dei familiari conviventi

Con Decreto del Presidente della Repubblica in data 15 febbraio 2016 pubblicato nella G.U. n. 38 del 16/02/2016 sono stati indetti i Comizi Elettorali per lo svolgimento del REFERENDUM POPOLARE per l’abrogazione del Comma 17, terzo periodo, dell’art. 6 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, come sostituito dal comma 239 dell’art. 1 della Legge 28/12/2015, n. 208, limitatamente alla seguenti parole: “per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale”.

Pertanto, in vista della consultazione referendaria gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricada la data di svolgimento della medesima consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, potranno esercitare il diritto di voto per corrispondenza nella Circoscrizione Estero – previa espressa opzione valida solo per questa consultazione (art. 4-bis della Legge n. 459/01 come integrata dalla Legge 6 maggio 2015 n. 52).

COME ESPRIMERE L’OPZIONE: LA COMPILAZIONE DEL MODULO

Gli elettori interessati iscritti nelle liste elettorali del Comune di Petriolo, che si trovino o si troveranno nelle condizioni sopra indicate, per esprimere la loro opzione, devono :

1. compilare in ogni sua parte l’apposito modulo (disponibile nella sezione allegati) in cui devono essere contenute:

– l’indicazione dell’indirizzo postale estero a cui inviare il plico elettorale;

– la dichiarazione di possedere i requisiti di cui al comma 1 dell’art. 4-bis della legge n. 459/01;

2. allegare al modulo un valido documento di identità dell’elettore.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DEL MODULO AL COMUNE DI PETRIOLO

Gli elettori potranno far pervenire l’apposito modulo, compilato in ogni sua parte e in carta libera al Comune di Petriolo in uno dei seguenti modi:

1. posta ordinaria al seguente indirizzo : Ufficio Elettorale del Comune di Petriolo, Piazza San Martino n. 1 – 62014 Petriolo (MC);

2. fax al n. 0733/550419

3. posta elettronica all’indirizzo: anagrafe@comune.petriolo.mc.it

4. posta elettronica certificata (pec): demograficipetriolomc@legalmail.it

5. consegna a mano da persona diversa dall’interessato.

TERMINI PER ESPRIMERE L’OPZIONE TRAMITE L’INVIO DEL MODULO:

L’opzione per il voto per corrispondenza deve essere fatta pervenire al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali entro i dieci giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali (con possibilità di revoca entro lo stesso termine). Attesa l’estrema ristrettezza dei tempi ed in sede di prima attuazione con le consultazioni referendarie del corrente anno, il Ministero dell’Interno – Direzione Centrale dei Servizi Elettorali ha espresso l’avviso che il suddetto termine debba considerarsi meramente ordinatorio. Pertanto, i Comuni considereranno valide le opzioni pervenute in tempo utile ai fini della loro comunicazione a detto Dicastero entro il trentesimo giorno antecedente la votazione in Italia. L’opzione può essere formulata e fatta pervenire anche prima dell’indizione delle consultazioni.

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE

Ufficio Elettorale dal lunedì al sabato dalle ore 08.00 alle ore 14.00

Indirizzo: P.zza San Martino n. 1 – 62014 Petriolo

Responsabile Ufficio Elettorale: Manuela Ciccioli

Allegati

icona file/pdf
CIRCOLARE
[152 KB - Ultima modifica: 02/03/2016]

icona file/pdf
Mod Opzione voto ref.abrog.2016
[1090 KB - Ultima modifica: 02/03/2016]

Informazioni

Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Petriolo
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata